Viaggio attraverso la Storia, l'Arte & le Bellezze Naturali del Sud Italia

Campania Hotel, Viaggio attraverso la Storia, l'Arte e le Bellezze Naturali del Sud Italia

Campania Hotel

Contatta CampaniaHotel.com  Contatti   English   Home Page

Scala
cose da fare e da vedere

Guida per il tuo viaggio tra Arte, Storia e Bellezze Naturali.
Prenotazione alberghi, itinerari esclusivi e gastronomia tipica mediterranea

 
Costiera Amalfitana, Scala, San'Eustachio

Costiera Amalfitana, Scala, Pontone, panorama

Costiera Amalfitana, Scala, predella maiolicata col simbolo dei Padri Benedettini

Costiera Amalfitana, Scala, una delle chiese del borgo

Scala, navata centrale di una delle chiese del borgo sulla Costiera Amalfitana

Costiera Amalfitana, Scala, stemma della città in maiolica

Costiera Amalfitana, Scala, statua del Cristo

Costiera Amalfitana, Scala, cascata nella Riserva Naturale della Valle delle Ferriere

Il paese è strutturato su più borghi, tutti di matrice medioevale: Scala, Santa Caterina, Minuta, Campidoglio e Pontone (un affascinante balcone su Amalfi).

Nell'area di Santa Caterina sono da ammirare l'omonima chiesa, accanto alle cappelle di Santa Maria della Porta e San Paolo e la suggestiva Porta Urbana. Di stile Angioino è invece la Chiesa di San Pietro, da visitare nel Borgo Campoleone, a cui si contrappone simbolicamente lo stile Moresco della Chiesa di San Giovanni Battista dell'Acqua in zona Campidoglio. La Chiesa dell'Annunziata, in stile Romanico è invece l'icona di Minuta, con i suoi riferimenti paleocristiani. Pontone, infine, offre addirittura un trittico di chiese.

Imperdibili sono anche:
- la Cattedrale di San Lorenzo, costruita nel XII sec. in stile Romanico e ristrutturata nel XVII-XVIII sec., con tocchi in stile Gotico. Non meno attrattivi sono anche alcuni edifici civili, interessanti icone d'architettura Medioevale, appartenuti a nobili famiglie locali;
- l'imponente e monumentale Torre dello Ziro, in Borgo Pontone, appartenuta all'antico castello di Scala, oggi purtroppo distrutto. Nel Medioevo chiamata Torre San Felice, fu adattata nel tempo alle strategie belliche contemporanee;
- Piazza Municipio, al centro della cittadina, è impreziosita dal campanile principale con orologio;
- nella stessa piazza, di considerevole pregio è anche la preziosa fontana settecentesca, che invita il visitatore ad ammirare il suggestivo paesaggio alle sue spalle;
- La Riserva Naturale Statale Valle delle Ferriere, area di circa 500 mq plasmata dal corso del fiume Canneto, situata in un'ampia valle tra le montagne di Scala, sul confine tra Amalfi e Agerola. Salti e cascate d'acqua, vegetazione tropicale tipica delle Azzorre o dell’India si fonde con la tipica macchia mediterranea, generando paesaggi di estremo fascino. L'area si arricchisce inoltre anche di estesi boschi di castagno.

Quest'area era uno dei poli industriali dell'antichità. Sono ancora visibili, infatti, i resti delle antiche cartiere (XIII secolo), nella Valle dei Mulini (la famosa Carta di Amalfi nasceva qui), e della fabbrica dell’opificio in cui si estraeva il ferro (da cui l'etimologia della valle) che veniva anche lavorato, sotto i Borbone, per la realizzazione di sbarre bombate per finestre, cardini di porte, ferri per i cavalli e le "centrelle", chiodini usati per non far rovinare le scarpe.

Accanto al resto della riserva, sono visitabili attraverso due sentieri, ricchi di flora e fauna;
- la Cava di Scala, lungo la valle del fiume Dragone, caratterizzata da calcare scuro e risalente all'antica era durante la quale la penisola amalfitano-sorrentina era situata più in basso rispetto all'attuale ubicazione.


Testo di Tina Taliercio. La riproduzione anche parziale è consentita solo dietro autorizzazione di CampaniaHotel.com. Tutti i diritti riservati.

< Indietro

1 2 3

Avanti >


Mappa di Scala


Cerca hotel

Check-in

Check-out


 Hotel consigliati

Potrebbe interessarti anche:

Sulla Costiera Amalfitana:


 


Meteo


 

Tag: Scala, Costiera Amalfitana, Alessandro Siani, Serena Autieri, location Film Si Accettano Miracoli, Sant'Agata dei Goti, mappa di Scala, visitare Scala, location film Benvenuti al Sud, Castellabate, Claudio Bisio, Conca dei Marini, Furore, Positano, Ravello, Penisola Sorrentina, Amalfi, Riserva Naturale Statale Valle delle Ferriere, Provincia di Salerno, Agerola.


Qualsiasi stile di vacanza si desideri, Campania Hotel ha la formula giusta: tante info utili, notizie, suggerimenti ed immagini in grado di rispondere ai quesiti più specifici del viaggiatore e nel contempo la scelta più vasta al mondo di ogni tipo di struttura ricettiva, grazie a Booking.com, il primo portale al mondo di prenotazioni alberghiere!

Chi siamo   |   Note legali   |   Credits   |   Contatti   |   Collabora con Campania Hotel.com

 

CampaniaHotel.com ha sede in Italia, in Via Fasolara n. 6, 80077 Ischia (Na) - Offriamo informazioni turistiche dal 1-08-2001
 

 
 

Ultimo aggiornamento: 06/07/2014 - Per il corretto funzionamento del sito abilitare Javascript e Cookies - Risoluzione consigliata 800 x 600

   

Copyright © 2001–2014 CampaniaHotel.com™. Tutti i diritti riservati

  Torna a inizio paginaTorna a inizio pagina